Events in Umbria Italy
Events in Umbria Italy
Events in Umbria Italy
Events in Umbria Italy
Events in Umbria Italy
Events in Umbria Italy
Events in Umbria Italy
Events in Umbria Italy
Events in Umbria Italy
Events in Umbria Italy
Events in Umbria Italy
Events in Umbria Italy
Events in Umbria Italy

EVENTI SPECIALI

L'Umbria è ricca di manifestazioni ed eventi culturali e folkloristici tutto l'anno.

GENNAIO

Mese dedicato alla “Norcineria”, tradizionale lavorazione del maiale (in tutta la regione)

La tradizione della lavorazione della carne di maiale è antichissima in Umbria. La stessa parola "Norcino", il macellaio specializzato nella produzione di insaccati, deriva dalla città umbra di Norcia, conosciuta sin dal Medio Evo per questa speciale produzione.
Gennaio è tradizionalmente il mese votato alla preparazione degli insaccati, aiutata dal freddo naturale dell'inverno. Nel passato, infatti, non esistendo i moderni frigoriferi, gli Umbri sfruttavano proprio le temperature basse per lavorare i salami, prosciutti e salsicce che venivano poi consumati durante il resto dell'anno.

FEBBRAIO

Fiera mercato del Tartufo Nero Pregiato di Norcia e dei prodotti tipici della Valnerina (Norcia)

La fiera più importante che celebra il più nobile dei prodotti di eccellenza: il Tartufo Nero, il Re delle tavole Umbre.

MARZO/APRILE

Celebrazioni pasquali e tradizioni enogastronomiche (in tutta la regione)

La Pasqua in Umbria è ricca di riti ed eventi religiosi. Le celebrazioni della Settimana Santa hanno luogo in ogni città, in tutta la regione. Dato che la Pasqua rappresentava la fine del periodo cosidetto di “Vigilia” (digiuno), il cibo gioca un ruolo fondamentale nella celebrazione. I piatti tradizionali includono, l'agnello o il capretto, i carciofi e la specialissima “Pizza di Pasqua”,  preparata con farina, parmigiano e pecorino, uova e lardo. Viene consumata durante tutto il periodo pasquale e viene riempita con il capocollo, uno fra i molti insaccati tradizionali ed accompagnata con uova sode.

MAGGIO

Todi Fiorita (Todi)

Nella terza settimana di maggio, lo splendido centro storico di Todi ospita “Todi Fiorita”, fiera nazionale di Florovivaismo Specializzato.
I luoghi più suggestivi di questa bella città medievale vengono trasformati in splendidi giardini fioriti, le cui essenze e profumi accompagnano i visitatori nei vari itinerari nel centro storico.

MAGGIO/GIUGNO

Corpus Domini (Orvieto)

Il Corpus Domini (espressione latina che significa Corpo del Signore ), una delle principali solennità cristiane dell'anno liturgico, venne istituita l'8 settembre 1264 da papa Urbano IV in seguito al miracolo di Bolsena. Nel 1263 un prete boemo, Pietro da Praga , che aveva dei dubbi sulla verità della transunstanziazione , durante un viaggio da Praga a Roma, mentre celebrava messa presso la tomba di Santa Cristina in Bolsena , vide stillare sangue dall'Ostia consacrata e bagnare il corporale e i lini liturgici.
Da allora, ogni anno ad Orvieto, la domenica successiva alla festività del Corpus Domini, il Corporale del Miracolo di Bolsena , racchiuso in un prezioso reliquiario, viene portato processionalmente per le strade cittadine seguendo il percorso che tocca tutti i quartieri e tutti i luoghi più significativi della città.
La processione religiosa sfila insieme al Corteo Storico nel quale sono rappresentate tutte le magistrature dell'epoca comunale e gli stemmi e le armi delle famiglie gentilizie orvietane in uno spettacolo altamente suggestivo ed indimenticabile. Durante la celebrazione si tengono in antichi chiostri del centro storico gustosissimi banchetti medievali.
Il personale di cucina e di servizio indossa costumi che si ispirano ai modi trecenteschi. Si mangia intorno alle ore nove di sera al lume di candele, allietati da musiche e spettacoli.
Il menù è organizzato secondo i rigorosi dettami del mangiare medievale.

GIUGNO - SETTEMBRE 

Sagre Estive

L'estate umbra è ricca di sagre, nelle quali si possono assaggiare tantissime specialità regionali, dal tartufo agli gnocchi, dagli asparagi ai funghi, dalla porchetta all'oca arrosto…e mille altre golosità!

LUGLIO

Umbria Jazz (Perugia)

Famoso evento dedicato al Jazz, ha luogo a Perugia dal 1973. In più di trenta anni Umbria Jazz ha visto esibirsi sui suoi palcoscenici i più grandi artisti del genere come Dizzy Gillespie, Sam Rivers, Herbie Hanckok, Enrico Rava, Miles Davis, Lionel Hampton e nelle edizioni più recenti del festival Dedee Bridgewater, Gilberto Gil , Milton Nascimento, Terence Blanchard, Paolo Conte, Vinicio Capossela, Nicola Arigliano, Miriam Makeba, The Coolbone Brass Band of New Orleans, Lyle Henderson & Emmanuel Gospel Singers.
L'evento si svolge nel mese di luglio per dieci giorni durante i quali dalla mattina alla sera, nel centro storico di Perugia, si tengono decine di concerti molti dei quali gratuiti.

Gran Premio Mongolfieristico (Todi)

40 equipaggi dall' Inghilterra, Belgio, Germania, Italia, Stati Uniti, Irlanda, Svizzera, Austria ed altri paesi arrivano ogni anno a Todi per veleggiare nei cieli umbri.
Le mongolfiere si alzano ogni giorno, la mattina presto, ed è possibile ammirare le loro spettacolari corse sia dal centro cittadino che dalla campagna circostante.

AUGUSTO/SETTEMBRE

Settembre è il mese della raccolta dell'uva (in tutta la regione)

Dimenticare lo stress della vita moderna a contatto con la natura e ritrovare tra i filari d'uva gli antichi valori della vita contadina. Le nostre proposte si articolano in degustazioni, visite alle cantine e alle attività della vendemmia con soggiorni in agriturismi e fattorie.

OTTOBRE

Sagra della Castagna (Morre, 15 Km da Todi)

Il grazioso paese di Morre situato a 15 km da Todi è una località rinomata per la presenza di castagneti di eccellente qualità, i cui frutti belli, grossi e gustosi   hanno ottenuto diversi riconoscimenti internazionali.
Nelle molte bancarelle è esposto e proposto al visitatore anche tutto ciò che si ricava dalla lavorazione delle castagne, come gli altri prodotti tipici del luogo, accompagnati dallo speciale vino locale, il tutto immerso nella magica atmosfera autunnale di un piccolo borgo umbro.

NOVEMBRE

Raccolta delle olive – olio nuovo (in tutta la regione)

In Umbria gli ulivi, per le particolari condizioni climatiche e le composizioni fisiche e chimiche del terreno, permettono una penetrazione delle radici più a fondo rispetto ad altre zone della stessa fascia latitudinale italiana e una maturazione del frutto più lenta, per questo l'olio umbro è uno dei migliori d'Italia. La raccolta delle olive avviene prima che l'oliva giunga a piena maturazione e viene effettuata attraverso la tradizionale "brucatura" (la raccolta manuale con rastrelli). L'oliva rimane nelle cassette per poco tempo e si fa molta attenzione a spedire il raccolto subito al frantoio per mantenere freschezza e integrità e trasferire queste importanti qualità al prodotto finale. Le nostre proposte si articolano in degustazioni, visite ai frantoi e alle attività della raccolta con soggiorni in agriturismi e fattorie.

DECEMBRE - FESTIVITA' NATALIZIE

Umbria Jazz Winter (Orvieto)

Sorellina minore della manifestazione di Perugia, da quindici anni ha luogo nel periodo di Capodanno. Orvieto per cinque giorni è palcoscenico di ottima musica e si tinge di un'atmosfera magica che attira appassionati del genere e turisti da tutta Italia e dal mondo . La manifestazione si conclude con il tradizionale concerto Gospel nel Duomo del 1°gennaio.

Presepi d'Italia (Massa Martana, 15 km da Todi)

Ogni anno, nel periodo natalizio, Massa Martana, piccola e graziosa cittadina medievale a soli 15 km da Todi, richiama artisti da tutta Italia con la sua particolarissima esposizione “Presepi d'Italia” - Mostra Nazionale del Presepe Artistico. Il presepe, ricostruzione della natività di Gesù Cristo, è una delle più antiche tradizioni italiane risalenti addirittura all'epoca di San Francesco d'Assisi che nel 1223 realizzò a Greccio (piccolo paese in provincia di Rieti - Lazio) la prima rappresentazione vivente della Natività.
La mostra si snoda attraverso i vicoli della cittadina, all'interno di 18 botteghe.

Presepe Vivente (Marcellano, 18 km da Todi)

A Marcellano, pittoresco paese a 18 km da Todi nei giorni 25-26 dicembre e 1-2-6 gennaio, più di cento personaggi animano la rievocazione della Natività e ripropongono ‘dal vivo' scene di vita dell'antica Palestina.
Quando scende la notte, si accendono le torce e le lucerne, appare nel cielo la stella cometa e si illumina all'improvviso la grotta dove hanno trovato alloggio Giuseppe e Maria ed è nato il Bambin Gesù.


Oblo' sul Mondo s.n.c. © Incoming Tour Operator
P.I. 02855150542 - Region of Umbria License nr. 10096
TODI - UMBRIA - ITALIA
Tel. +39 0758948957 / mob. +39 3463602109
Email: info@discoveringumbria.it